Ancora sconfitta la Benacquista Latina, cede in casa dell’Eurobasket per 85 – 73 .

14

Una sfida difficile quella che la Benacquista Assicurazioni Latina Basket ha disputato sul parquet dell’Atlante Eurobasket Roma. Dopo un avvio vibrante e buona parte di gara giocata sul filo dell’equilibrio i nerazzurri, da metà partita in avanti, sono stati costretti a tenere Gabriele Benetti in panchina per infortunio (7 punti in 10′ di permanenza sul parquet), hanno dovuto rinunciare, quasi contemporaneamente, a Capitan Raucci anche lui interessato da infortunio e queste due uscite hanno sicuramente inciso sul proseguo del match. Alcune ingenuità e qualche errore di troppo, soprattutto nell’ultimo quarto, hanno contribuito a lasciare il passo ai padroni di casa che, dal canto loro, hanno disputato una buonissima partita (85-73 il risultato finale).
Non sono stati sufficienti i 21 punti firmati da Jaren Lewis (10/12 nel tiro da 2), che è stato in diversi frangenti il trascinatore dei pontini, a permettere a Latina di bissare il successo in trasferta. Questa battuta di arresto non annulla quanto di buono si è visto in campo anche in questa occasione da parte degli uomini di coach Gramenzi che continueranno a lavorare con l’obiettivo di migliorare gli aspetti in cui faticano di più.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.





Articolo precedenteMatja Jovovic, la sorpresa della Metà Formia.
Articolo successivoVerso la riapertura di palestre e piscine dal prossimo 5 marzo 2021
Paolo Iannuccelli
Paolo Iannuccelli è nato a Correggio, provincia di Reggio Emilia, il 2 ottobre 1953, risiede a Nettuno, dopo aver vissuto per oltre cinquant'anni a Latina. Attualmente si occupa di editoria, comunicazione e sport. Una parte fondamentale e importante della sua vita è dedicata allo sport, nelle vesti di atleta, allenatore, dirigente, giornalista, organizzatore, promoter, consulente, nella pallacanestro. In carriera ha vinto sette campionati da coach, sette da presidente. Ha svolto attività di volontariato in strutture ospitanti persone in difficoltà, cercando di aiutare sempre deboli e oppressi. É membro del Panathlon Club International, del Lions Club Terre Pontine e della Unione Nazionale Veterani dello Sport. Nel basket è stato allievo di Asa Nikolic, il più grande allenatore europeo di tutti i tempi. Nel giornalismo sportivo è stato seguito da Aldo Giordani, storico telecronista Rai, fondatore e direttore della rivista Superbasket. Attualmente è presidente della Associazione Basket Latina 1968. Ha collaborato con testate giornalistiche locali e nazionali, pubblicato libri tecnici di basket e di storia, costumi e tradizioni locali Ama profondamente Latina e Ponza, la patria del cuore.