Aprilia- Occupazione del suolo pubblico, il Comune chiarisce le regole

202

In virtù delle riaperture decise dal Governo il Comune di Aprilia ha precisato che fino al 31/12/2021 continua ad applicarsi quanto disposto lo scorso anno, per quel che riguarda l’occupazione di suolo pubblico per bar e ristoranti (pubblici esercizi di cui all’art. 5 della l. 287/1991) e per attività artigianali abilitate alla somministrazione non assistita (pasticcerie, gelaterie, gastronomie e simili).

Tutte le autorizzazioni già rilasciate lo scorso anno,  sono prorogate d’ufficio fino a fine anno, senza necessità di rinnovo o di ulteriori richieste. Mentre per coloro che vorranno richiederne di nuove (o apportare modifiche alle concessioni già rilasciate) varranno le medesime regole approvate nel 2020.

Il Comune di Aprilia ricorda che, fino al 30 giugno 2021 (salvo successive proroghe) l’occupazione di suolo pubblico per bar e ristoranti è esente dal pagamento del Canone Unico (che ha sostituito la TOSAP e la COSAP).

Le attività interessate dovranno presentare domanda all’ufficio SUAP tramite PEC all’indirizzo suap@pec.comune.aprilia.lt.it utilizzando il modulo disponibile sul sito dell’Ente.

Il SUAP provvederà a rilasciare l’autorizzazione – previo nulla osta della Polizia Locale e dell’ufficio Verde Pubblico se l’occupazione ricade in un’area verde – entro sette giorni lavorativi dalla ricezione della domanda. La delibera prevede anche un meccanismo di silenzio assenso, con il superamento dei 7 giorni lavorativi.

La procedura semplificata si applica a condizione che le nuove concessioni – per strutture rigorosamente amovibili e temporanee – riguardino un’area fino a 25mq oppure, se si tratta di un ampliamento di concessioni esistenti, che non superiori del 50% la superficie già autorizzata. Sarà anche possibile richiedere l’occupazione di strade e piazze chiuse al traffico, fermo restando l’obbligo di lasciare uno spazio minimo di 3,50m per il passaggio di mezzi di soccorso e di emergenza.

 


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.




Articolo precedenteAprilia- Variazione calendario porta a porta 1°Maggio
Articolo successivoAprilia- Venerdì 30 aprile viene inaugurata la nuova piazza della Comunità Europea ( zona Toscanini)
Laureata in lettere moderne, con specializzazione in critica letteraria, ho iniziato la carriera come collaboratrice del quotidiano “ Il Tempo” per 15 anni, occupandomi di politica, sociale ed eventi culturali. Con la rivista “Espresso” ho svolto tre inchieste di ampio spessore sociale. Dal 2004 al 2009, ho assunto l’incarico come consulente stampa di fiducia del sindaco di Aprilia, Santangelo. Specializzata nella comunicazione multimediale con titoli rilasciati direttamente dall’Ordine dei Giornalisti al quale sono iscritta dal 1997, ho scritto per il quotidiano La Provincia e collaboro attualmente anche con diverse testate per eventi sul territorio e per la cultura extra regionale.