Aprilia- Venerdì 30 aprile viene inaugurata la nuova piazza della Comunità Europea ( zona Toscanini)

49

Si terrà venerdì 30 aprile, a partire dalle ore 17, la cerimonia di inaugurazione della nuova piazza della Comunità Europea nel quartiere Toscanini/Europa. L’evento avrà luogo nel pieno rispetto delle disposizioni per il contrasto dell’epidemia da Covid19 in atto.

Il progetto si era aggiudicato il Concorso di idee per la riqualificazione delle aree urbane periferiche promosso qualche anno fa dal MiBACT e dal Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori. Sull’idea progettuale originaria, sono state implementate azioni di riqualificazione capaci di coinvolgere l’intero quartiere, incluso il parco di via Francia.

Fulcro del percorso che ha caratterizzato il progetto è stata proprio la partecipazione dei cittadini e delle realtà sociali del quartiere, che sono stati coinvolti fin dall’inizio (e nonostante la pandemia in atto) nelle azioni di riqualificazione, anche grazie al coordinamento di un team multidisciplinare che comprende, accanto agli architetti progettisti, anche altre figure professionali, dallo psicologo sociale al curatore.

 

 


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.




Articolo precedenteAprilia- Occupazione del suolo pubblico, il Comune chiarisce le regole
Articolo successivoSabaudia. Manutenzione del verde, in corso interventi al centro città e nelle frazioni
Laureata in lettere moderne, con specializzazione in critica letteraria, ho iniziato la carriera come collaboratrice del quotidiano “ Il Tempo” per 15 anni, occupandomi di politica, sociale ed eventi culturali. Con la rivista “Espresso” ho svolto tre inchieste di ampio spessore sociale. Dal 2004 al 2009, ho assunto l’incarico come consulente stampa di fiducia del sindaco di Aprilia, Santangelo. Specializzata nella comunicazione multimediale con titoli rilasciati direttamente dall’Ordine dei Giornalisti al quale sono iscritta dal 1997, ho scritto per il quotidiano La Provincia e collaboro attualmente anche con diverse testate per eventi sul territorio e per la cultura extra regionale.