Basket serie A2 maschile, salve Cento e Nardò, la Benacquista Assicurazioni Latina retrocede in serie B

81

Di seguito i risultati delle gare della 10^ e ultima giornata della fase Salvezza di Serie A2 Old Wild West 2023/24, quinta di ritorno, la classifica finale ed i verdetti.
Alla fase Salvezza hanno partecipato le squadre classificate al 9^-10^-11^ posto dei rispettivi gironi (Verde e Rosso), al termine della stagione regolare (32 gare).
Si sono disputate sfide di andata e ritorno (10 partite complessive, ogni squadra ha affrontato tutte le altre); i punti ottenuti in questa fase si sono sommati con quelli totali ottenuti nella stagione regolare, con graduatoria unica.
Al termine della fase Salvezza le prime due classificate hanno ottenuto la permanenza in Serie A2; le quattro squadre classificate dal 3° al 6° posto sono retrocesse in Serie B Nazionale.
SERIE A2 OLD WILD WEST 2023/24 – Fase Salvezza – Risultati 10^ e ultima giornata
Luiss Roma-Benacquista Assicurazioni Latina 85-75
Sella Cento-HDL Nardò Basket 88-74
Moncada Energy Agrigento-Umana Chiusi 84-71
Classifica finale:
Sella Cento 42 21-21
HDL Nardò Basket 36 18-24
Umana Chiusi 32 16-26
Moncada Energy Agrigento 30 15-27
Luiss Roma 24 12-30
Benacquista Assicurazioni Latina 22 11-31
NOTA – Al fianco di ogni squadra indicati punti, vittorie e sconfitte.
La classifica comprende tutti i risultati ottenuti in stagione regolare (1^ fase + orologio), sommati a quelli della fase Salvezza.
I verdetti
Sono salve, e disputeranno la Serie A2 2024/25: Sella Cento, HDL Nardò Basket
Retrocedono in Serie B Nazionale: Umana Chiusi, Moncada Energy Agrigento, Luiss Roma, Benacquista Assicurazioni Latina


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteSe ne vanno Alessandra Cioni e Daniela Marzuoli Manetti, due clienti storiche dei bagni Lido
Articolo successivoAtletica leggera, Carraroli e Andreoli in trionfo a Priverno
Paolo Iannuccelli è nato a Correggio, provincia di Reggio Emilia, il 2 ottobre 1953, risiede a Nettuno, dopo aver vissuto per oltre cinquant'anni a Latina. Attualmente si occupa di editoria, comunicazione e sport. Una parte fondamentale e importante della sua vita è dedicata allo sport, nelle vesti di atleta, allenatore, dirigente, giornalista, organizzatore, promoter, consulente, nella pallacanestro. In carriera ha vinto sette campionati da coach, sette da presidente. Ha svolto attività di volontariato in strutture ospitanti persone in difficoltà, cercando di aiutare sempre deboli e oppressi. É membro del Panathlon Club International, del Lions Club Terre Pontine e della Unione Nazionale Veterani dello Sport. Nel basket è stato allievo di Asa Nikolic, il più grande allenatore europeo di tutti i tempi. Nel giornalismo sportivo è stato seguito da Aldo Giordani, storico telecronista Rai, fondatore e direttore della rivista Superbasket. Attualmente è presidente della Associazione Basket Latina 1968. Ha collaborato con testate giornalistiche locali e nazionali, pubblicato libri tecnici di basket e di storia, costumi e tradizioni locali Ama profondamente Latina e Ponza, la patria del cuore.