TERRACINA- Violentò ad Ardea una 22enne, arrestato due mesi dopo K. M. originario del Marocco di 34 anni.

Nel pomeriggio del 10 settembre, a Terracina, i carabinieri hanno tratto in arresto  l’uomo che sarebbe l’autore responsabile di una violenza sessuale ai danni di una ragazza connazionale, avvenuta lo scorso 22 luglio ad Ardea, a seguito della quale si era reso irreperibile, motivo per cui a suo carico pendeva un ordine di cattura emesso dal Tribunale di Velletri. I militari della Compagnia di Terracina, a seguito di una mirata attività info-investigativa, avuta notizia della presenza sul territorio del 34enne marocchino, sono riusciti a rintracciarlo e a fermarlo, dando quindi esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.