Benacquista, buona prestazione corale nell’amichevole con Nardò

57

La Benacquista Assicurazioni Latina Basket conclude la settimana con l’amichevole disputata sul parquet della palestra dell’Istituto Vittorio Veneto con Nardo’ Basket. La compagine pugliese milita in Serie A2, come i pontini, ma è inserita nel Girone Rosso, la sfida è stata quindi molto utile per entrambe le formazioni. Sul fronte nerazzurro ancora fermo Kenneth Viglianisi, che sta facendo allenamento differenziato, mentre sulla panchina di Nardò assente Wayne Stewart Jr, che sta completando le procedure per l’ottenimento del visto.
Dopo le ultime uscite, in cui le prestazioni del team latinense non erano state brillanti, la gara vista con Nardò ha invece messo in evidenza importanti passi in avanti e mandato in scena una buona prestazione corale: «La squadra oggi ha giocato una bella partita, si è presa dei buoni tiri ed è riuscita a fare canestro e rispetto ad alcune precedenti uscite, in cui è stata meno fortunata nelle conclusioni, è stata un’altra Latina Basket» commenta il General Manager della Benacquista, Mariano Bruni al termine dello scrimmage.
Gli uomini guidati da Coach Di Manno sono stati coesi e in sintonia sul rettangolo di gioco, la buona circolazione di palla ha dato i suoi frutti in termini di realizzazioni e anche dal punto di vista difensivo si sono viste buone cose: «La squadra ha risposto molto bene, si sono visti miglioramenti su entrambi i lati del campo» conferma il capo allenatore della Benacquista Assicurazioni Latina Basket.
Per Capitan Fall e compagni c’è ancora una settimana di lavoro prima dell’inizio della regular season, che li vedrà esordire in trasferta sul difficile campo di Torino, domenica 1 ottobre con palla a due alle ore 18:00.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteTerracina. Da domani, lunedì 25 settembre parte il servizio di mensa scolastica
Articolo successivoSermoneta. A Francesco Guidi la 37^ edizione del Trofeo Madonna della VIttoria
Paolo Iannuccelli è nato a Correggio, provincia di Reggio Emilia, il 2 ottobre 1953, risiede a Nettuno, dopo aver vissuto per oltre cinquant'anni a Latina. Attualmente si occupa di editoria, comunicazione e sport. Una parte fondamentale e importante della sua vita è dedicata allo sport, nelle vesti di atleta, allenatore, dirigente, giornalista, organizzatore, promoter, consulente, nella pallacanestro. In carriera ha vinto sette campionati da coach, sette da presidente. Ha svolto attività di volontariato in strutture ospitanti persone in difficoltà, cercando di aiutare sempre deboli e oppressi. É membro del Panathlon Club International, del Lions Club Terre Pontine e della Unione Nazionale Veterani dello Sport. Nel basket è stato allievo di Asa Nikolic, il più grande allenatore europeo di tutti i tempi. Nel giornalismo sportivo è stato seguito da Aldo Giordani, storico telecronista Rai, fondatore e direttore della rivista Superbasket. Attualmente è presidente della Associazione Basket Latina 1968. Ha collaborato con testate giornalistiche locali e nazionali, pubblicato libri tecnici di basket e di storia, costumi e tradizioni locali Ama profondamente Latina e Ponza, la patria del cuore.