Benevento-Fiorentina, Prandelli: “non penso all’esonero, domani gara da non sbagliare”

La Fiorentina in cerca di 3 punti al Vigorito per allontanarsi dalla zona calda

102

FIRENZE – Il tecnico della FiorentinaCesare Prandelli, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della delicata trasferta contro il Benevento.  Una partita da non sbagliare per la squadra Viola, che in caso di sconfitta sarebbe scavalcata in classifica proprio dal Benevento di Pippo Inzaghi e immischiata, ancor di più, in una lotta salvezza destinata a durare fino all’ultima giornata.

Queste le parole di Prandelli: “Il senso di responsabilità è un tema che stiamo affrontando, i giocatori sono consapevoli delle difficoltà della partita di domani. Hanno gli stessi punti nostri, ma abbiamo lavorato molto bene e vogliamo fare una grande partita. Siamo sul pezzo e i giocatori sono responsabili per quello che devono fare. Non c’è paura, la pressione fa parte del nostro lavoro e dobbiamo trasformarla in un qualcosa di positivo”.

Incalzato dai giornalisti sulla figura di Ribery all’interno dello spogliatoio, il tecnico si è così espresso: “Franck è un valore aggiunto, ha personalità ed esperienza e conosce i tempi di gioco. E’ un leader e quando ci sono partite importanti di solito questi giocatori prendono in mano la partita, speriamo lo faccia anche domani“.

Prandelli afferma di essere sereno e non pensare all’esonero: “La mia testa è rivolta solo a domani perché i troppi pensieri mettono ansia. Sono concentrato solo sulla partita, poi al termine del match vedremo, ma non è il momento di pensarci”.

Su Pippo Inzaghi: “Pippo è un lavoratore preparato che pensa 7 giorni su 7 al calcio. Un malato di calcio, come lui stesso si definisce. Io gli faccio solo i complimenti perché il Benevento sta dimostrando di avere una identità dall’inizio della stagione, una delle squadre che fa al meglio la fase di aggressione in Serie A”,


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.