LATINA – “In questi giorni una delegazione dei sottoscriventi ha incontrato alcuni cittadini di Borgo Le Ferriere, i quali ormai da tempo sono alle prese con numerose problematiche relative alla loro zona di residenza. In primis, essi chiedono aiuto al Comune per risolvere la questione legata al traffico locale e, in particolar modo, agli odori nauseabondi dovuti agli automezzi adibiti al trasporto di rifiuti i quali, per raggiungere il Centro di Raccolta, circolano impropriamente e pericolosamente sulla strada che attraversa il cuore del Borgo. Si richiedono dunque delle apposite deviazioni stradali, così come già avviene per il centro abitato di Borgo Montello”.

Così in una nota l’ex sindaco di Latina Vincenzo Zaccheo, i Consiglieri Comunali di FDI Matilde Celentano, Andrea Chiarato, Patrizia Fanti, Gianfranco Antonnicola, Gianluca Di Cocco, quelli della Lega Giovanna Miele, Massimiliano Carnevale, Valeria Tripodi, Vincenzo Valletta, Roberto Belvisi, Alessio Pagliari e, infine, quelli di Latina nel Cuore Dino Iavarone, Renzo Scalco, Mario Faticoni.

“Inoltre, visto l’intenso traffico associato all’alta velocità degli autocarri, i cittadini richiedono all’ufficio viabilità del Comune l’installazione di dossi artificiali e/o dissuasori di velocità, al fine di salvaguardare l’incolumità pubblica e scongiurare tragiche conseguenze – in particolar modo in prossimità dell’ex scuola elementare, della chiesa parrocchiale e del centro abitato.

Infine, vista la pericolosità della strada Ferriere/Montello, è quanto mai necessaria la costruzione di un marciapiede, almeno da un lato della strada, nel tratto che congiunge la zona abitativa al cimitero.

L’Ente di Piazza del Popolo si muova al più presto, rispondendo alla richiesta d’aiuto dei cittadini di Borgo Le Ferriere e accogliendo le urgenti istanze di una zona che troppo spesso è stata trascurata dall’attuale amministrazione”.

page1image27325376

News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteRestaini (FI): 51 dipendenti dell’Azienda Vola restano senza stipendio
Articolo successivoInterpellanza della Lega: “Hotel occupato da criminali. L’amministrazione che sta facendo? Situazione non più tollerabile”
Laurea triennale in "Scienze della comunicazione e dell'informazione" presso Università degli Studi Roma TRE. Laurea Specialistica in "Media, Comunicazione digitale e Giornalismo" presso Università La Sapienza di Roma. Aspirante giornalista e addetto stampa presso vari enti locali, scrivo di cronaca, politica, società e sport.