Cantieri edili: ponteggi non a norma e lavoratori in nero, sospesa una ditta e multata di oltre 4000 euro

45

COLLESALVETTI – carabinieri della Stazione di Collesalvetti con i colleghi del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Livorno e del Nucleo Forestale di Montenero hanno effettuato delle ispezioni ai cantieri edili della zona.

In particolare uno dei controlli ha portato i militari a riscontrare diverse irregolarità ovvero l’impiego di un lavoratore senza permesso di soggiorno, la mancata comunicazione dell’instaurazione del rapporto di lavoro al centro per l’impiego, l’utilizzo di ponteggi non in linea con quanto previsto dalla disciplina della sicurezza sui luoghi di lavoro ed il mancato rispetto delle prescrizioni in materia di smaltimento dei rifiuti provvedendo a segnalare alla Procura della Repubblica di Livorno il 41enne titolare della ditta, un cittadino albanese residente nel lucchese sanzionandolo per un importo di euro 4.320.

All’esito delle attività ispettiva veniva altresì disposta la sospensione dell’attività lavorativa


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedentePolo Didattico di Livorno, ecco i nomi e la foto dei 23 nuovi laureati in Infermieristica
Articolo successivoDenunciato per una rissa in discoteca a Castiglioncello, 24enne aggredì un 19enne ad agosto: i Carabinieri lo hanno individuato