LATINA – Nell’Angelus di ieri Papa Francesco aveva sollecitato ogni persona ad interrogarsi su quanto sia vicina o meno a comprendere ed essere solidale con un popolo martoriato che sta soffrendo: “Cosa faccio per il popolo ucraino? Ognuno si risponda“.

Chi sicuramente può affermare con certezza di star dando il suo contribuito è Enzo De Amicis, Presidente dell’Associazione Valore Salute che da tempo sta aiutando ad organizzare le colonie marine per i bambini Ucraini.

I ragazzi, ospitati da qualche giorno presso la Parrocchia di San Francesco, stanno partendo in colonia verso il mare grazie anche alla disponibilità dello stabilimento dell’Aeronautica al lido.

Dopo aver distribuito zainetti per tutti donati da un sindacato, De Amicis ha predisposto l’arrivo del pullman in collaborazione con la comunità Ucraina di Latina.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteUS Livorno, cronaca di un dramma sportivo che nessun tifoso si meritava di vivere
Articolo successivoQuarantenne si finge medico sui social e spinge decine di minorenni all’anoressia: denunciato il famigerato “coach Pro-Ana”
Laurea triennale in "Scienze della comunicazione e dell'informazione" presso Università degli Studi Roma TRE. Laurea Specialistica in "Media, Comunicazione digitale e Giornalismo" presso Università La Sapienza di Roma. Aspirante giornalista e addetto stampa presso vari enti locali, scrivo di cronaca, politica, società e sport.