PONZA-  Una donna di Ponza, di 78 anni, è stata ricoverata stamane all’ospedale Goretti di Latina per edema polmonare acuto, con sospetto covid-19. Sarebbe il primo caso registrato nell’isola. L’eliambulanza gialla era partita da Latina, intorno alle 10 e dopo 30′ era già atterrata all’eliporto dell’isola pontina,dove, con un ambulanza, la donna è stata portata dal poliambulatorio vicino all’elicottero e sulla barella speciale è stata poi caricata a bordo. Appena giunta all’ospedale di Latina è stato seguito il percorso dedicato per il ricovero della paziente nel reparto infettivi.Ma viste le gravi condizioni respiratorie, dovute ad un edema polmonare acuto, con sospetto coronavirus, i medici hanno deciso il trasferimento nel reparto di terapia intensiva. La donna,comunque,soffre da tempo di problemi polmonari e respiratori L’elicottero,dopo 1 ora di sanificazione, è ripartito per ritornare alla base di Latina scalo.

Ora si attendono conferme,ma il primo tampone sarebbe comunque negativo.

Ma questo non è stato l’unico intervento del Pegaso oggi a Ponza. Per un altra donna, colpita da ictus e per un uomo sofferente di cuore, l’elisoccorso è dovuto ritornare sull’isola per trasportare la paziente in stato comatoso al Policlinico Umberto I di Roma e l’anziano al reparto cardiologia del Santa Maria Goretti di Latina.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.