PONTINIA – Finale inconsueto alla prima edizione della “Corri da Marino”, svoltasi ieri a Pontinia, per l’organizzazione della Podistica Pontinia.

Matteo Bianconi e Francesco Guidi, portacolori entrambi della SSD Nissolino, che avevano fatto il vuoto alle loro spalle tagliano la linea del traguardo senza tirare la volata, a braccia alzate e quasi perfettamente appaiati. Il cronometro però assegna la vittoria a Bianconi con il tempo 36’29’’, anche se Guidi chiude con pari crono. Al terzo posto si piazza Davide Di Folco della Bianco Moda Sport (37’43’’), altro protagonista delle gare Uisp.

In ambito femminile vittoria dell’incontenibile Roberta Andreoli della Podistica Priverno (46’13’’), su Luminita Lungo dei Bancari Romani (47’01’’) e sull’altra runner lepina, Wissia Rinaldi (48’15’’).

Tra le società, ad imporsi è la Nuova Podistica Latina con 20 arrivati. Essendo la gara abbinata anche al primo “Trofeo Avis Comunale di Pontinia”, spazio ad una cerimonia di premiazione riservata ai runners donatori Avis: tra gli uomini successo di Giancarlo Grieco della Nuova Podistica Latina davanti a Giovanni Visca della Podistica Priverno e a Mauro Anzalone della Latina Scalo Running. Per il settore in rosa trionfo di Francesca Mannini su Loredana Santoro della Podistica Priverno e Maria Cuccaro del Running Club Latina.

Nonostante le temperature tropicali e le inevitabili incognite dovute al debutto assoluto la corsa, valida quale tappa del 32esimo Grande Slam Uisp “Natalino Nocera”, ha riscosso un inaspettato successo di partecipazione con quasi duecento atleti al via dal piazzale del noto ristorante di strada del Tomarone, a Pontinia. Gli organizzatori della Podistica Pontinia hanno proposto un percorso interamente asfaltato all’interno della zona rurale della città, dalla Migliara 48 alla località Quartaccio passando poi per la 49 e via Mezzaluna.

Prima dello start, i partecipanti hanno osservato un minuto di raccoglimento in ricordo di Ciro Imparato, indimenticato tesserato dei padroni di casa venuto a mancare nel 2019.

All’evento, patrocinato dal Comune di Pontinia, hanno presenziato il sindaco Eligio Tombolillo, l’assessore Valterino Battisti e la consigliera Fabiana Cappelli. A consegnare ricchi premi in natura hanno provveduto anche il presidente locale Avis, Massimiliano Sacchetto, il presidente della Podistica Pontinia, Armando Punzetti, e naturalmente i padroni di casa, Marino Cialei ed il figlio Luca. Ai partecipanti è stato offerto anche un gustoso pasta party, con refrigerante anguria per tutti. In serata cena con intrattenimento musicale.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.