Dalla Germania si vola all’Elba, arrivati i primi voli delle nuove tratte estive in attesa di nuovi sviluppi per lo scalo

Si sta lavorando per ristabilire la continuità territoriale e aggiungere rotte internazionali in vista dell'alta stagione ormai prossima

392

CAMPO NELL’ELBA – Oggi, venerdì 17 maggio, sono state inaugurate due nuove tratte aeree dalla Germania, operate dalla compagnia Rhein Neckar Air. Il primo volo, proveniente da Mannheim, una città situata nel sud-ovest della Germania vicino a Francoforte, è atterrato all’aeroporto di Marina di Campo alle 9:35. Il secondo volo, proveniente da Friedrichshafen, una città sul lago di Costanza, è giunto alle 13:15. Questi voli saranno operativi ogni venerdì fino al 4 ottobre, coprendo così l’intera stagione estiva e parte della primavera e dell’autunno. I 60 passeggeri di questi voli inaugurali sono stati accolti con una gift bag contenente prodotti locali dell’Elba e un invito speciale all’inaugurazione del restaurato teatro dei Vigilanti di Portoferraio, di origine napoleonica, oltre che al concerto di presentazione del 28° Festival Elba Isola Musicale d’Europa.

Maurizio Serini, presidente di Ala Toscana, la società che gestisce l’aeroporto di Marina di Campo, ha espresso soddisfazione per i nuovi collegamenti, con l’auspicio che sia solo il primo tassello di un progetto più ampio. Non è fatto mistero, infatti,  che l’aeroporto sia un tema divisivo, ma per i suoi sostenitori è fondamentale arrivare all’ampliamento per renderlo davvero un volano turistico dell’Isola. Sempre da Ala Toscana fanno sapere che si sta trattando per aggiungere nuove rotte internazionali per l’estate. Nel frattempo la regione ha convocato la conferenza dei servizi per fine maggio, dove si deciderà della continuità territoriale che fino ad ottobre era in mano a Silver Air.

 


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.