Dove eravamo rimasti? Il ritorno del “figliol prodigo”.

101

LATINA- Dove eravamo rimasti? Al mio carattere spigoloso, ad esempio. Complesso, cangiante, dalle molteplici sfumature. Immodestamente mi piacerebbe che si adoperasse per me l’aggettivo con il quale Omero descriveva Odìsseo: polùtropos che, nella felice traduzione di Pietro Citati, potremmo rendere in italiano con “mente colorata”.

La mia, di mente, conosce diversi diversissimi colori. Dal cielo terso ci si può ritrovare nel più violento acquazzone. E’ per questo dannatissimo mio demone che, da qualche tempo, ho smesso di scrivere le mie opinioni qui, su News24.

Per me, assai più di un sito d’informazione. Una casa che mi ha accolto quando nessuno avrebbe fatto altrettanto. Ospitando le mie idee, poi, questo sito mi ha sempre concesso l’assoluta libertà di scrivere quel che desideravo. Per tutti questi motivi devo al Direttore Mauro Maulucci e all’editore gratitudine e riconoscenza, oltre al mio affetto.

Torno a scrivere la mia ché gli acquazzoni lasciano sempre posto ai colori splendenti dell’arcobaleno.

 

 


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.