Elicottero disperso con 7 persone: ritrovati i primi rottami

Con tutta probabilità è stato avvistato, in frantumi, l'elicottero scomparso

211

LUCCA – I soccorsi hanno cercato ininterrottamente da giovedì, quando un elicottero partito da Lucca con a bordo 7 persone è sparito nel nulla sull’appennino Tosco-Emiliano, come dissoltosi fra le montagne.

Subito le speranze sono sembrate vane e gli elicotteri delle forze dell’ordine hanno iniziato a volare a bassa quota in cerca, fra qualche vallata, di segnali del mezzo sparito. La svolta questa mattina, sabato 11 giugno, intorno alle 12, quando un elicottero ha individuato alcuni rottami sul monte Cusna, cima dell’Appennino reggiano al confine con la Toscana.
In questa area sono stati individuati un cratere e dei detriti che potrebbero essere compatibili con i resti del velivolo. I resti, sicuramente appartenenti ad un elicottero, sono stati avvistati in un vallone, in questi minuti stanno confluendo tutte le forze disponibili a piedi e via elicottero, sia dalla Toscana che dall’Emilia.

Seguiranno aggiornamenti


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.