Firenze Trema, terremoto di magnitudo 4.8 all’alba

Giani: "Il Mugello terra fragile"

42

FIRENZE – Un Terremoto di magnitudo 4.8 ha colpito questa mattina alle 5:10 il Comune di Marradi, in provincia di Firenze: lo riporta sul suo sito l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv). L’epicentro del sisma è stato localizzato a 3 km a sud-ovest di Marradi.

A seguito dell’evento sismico registrato dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia nella provincia di Firenze alle ore 5.10 con magnitudo 4.8, “sono in corso le verifiche su eventuali danni da parte della Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione civile in contatto con le strutture locali del Servizio nazionale della protezione civile”. Sono state chiuse le scuole e deviati numerosi treni (ma già alle 9 di questa mattina l’alta velocità Firenze-Bologna era stata regolarmente ripristinata).

Il presidente delle regione Toscana Giani ha dichiarato “Il Mugello è una terra fragile”.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteAlta tensione ad Aprilia: anziano ubriaco fissa una ragazzina e viene pestato
Articolo successivoLastre di amianto abbandonate a Latina: chiuso il sottopasso di via Vespucci per la bonifica