Home Spettacoli&Eventi Fondi, lo chef Alessandro Circiello riscuote grande entusiamo

Fondi, lo chef Alessandro Circiello riscuote grande entusiamo

Si è svolto martedì mattina 11 settembre nella location dell’azienda Strafrutta di Fondi il primo di diversi step del #progettosp, ideato e realizzato dalla SP Academy in collaborazione con Strafrutta, che ha visto come ospite il noto chef Alessandro Circiello conduttore del programma “Buongiorno benessere” che va in onda ogni sabato alle 10.45 su RaiUno. Circiello ha visitato le strutture coinvolte e ha preso parte alle interviste di rito che hanno svelato l’intento del #progettosp. “La salute vien mangiando” questo il titolo dell’incontro ha confrontato le idee di cucina dello chef rispetto ai prodotti distribuiti da Strafrutta, come il famoso melone Sugar. Silvio Palazzo, osteopata, ideatore e promotore della SP Academy ha presentato ed esposto il concept del progetto, mentre la nutrizionista Roberta Amici, consulente della SP Academy, ha fatto luce sulle proprietà nutritive di frutta e ortaggi. La responsabile di Strafrutta, Marialucia Stravato, ha parlato della filiera lavorativa che porta alla qualità dei prodotti della sua azienda. Diversi le persone che hanno assistito all’incontro, incuriositi anche dalle proposte culinarie dello chef Circiello che prevedono l’uso del melone come della zucca, prodotti distribuiti da Strafrutta. Circiello ha visitato successivamente, in compagnia del responsabile Silvio Palazzo, la struttura che accoglie la SP Academy, dove l’educazione fisica, ma da prima quella alimentare, sono il fulcro di una mentalità e un’azione  che porta al benessere del corpo e della mente. Il noto chef ha concluso la mattinata pranzando al ristorante Da Fausto, dove è stato accolto dal collega Fausto Ferrante. Il #progettosp continua con altre iniziative legate all’educazione alimentare e fisica. Media partner: Canale 7, 26 Lettere e Radio Show Italia 103e5


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.