FORMIA: SE NE VA LEONARDO DI DIO, ANCHE SIMONE FARINA CON LA VALIGIA IN MANO. DE ZARDO VA A FIORENZUOLA

67

Continua a perdere i pezzi il Formia Basketball in serie B, unica società tra le 108 dei campionati nazionali ancora senza vittorie (0 v-15p). Dopo Marzaioli, Sforza, Fontanella e Dosic ora è stata la guardia under Leonardo Di Dio (14g, 10.3ppg, 3.4rpg, 1.5apg) a lasciare il club laziale e altrettanto pare pronto a fare l’ala under Simone Farina che sabato non giocherà a Pozzuoli.
FIORENZUOLA FIRMA LORENZO DE ZARDO, ESORDIO LA PROSSIMA SETTIMANA
Fiorenzuola – club di serie B – ha concluso positivamente il provino dell’ala piccola Lorenzo De Zardo che ha dimostrato di avere recuperato a pieno dall’infortunio che lo aveva fermato ad aprile guadagnandosi il contratto con i Bees fino a giugno. Per il 23enne esterno latinense è stato speso il jolly suppletivo del girone di ritorno, sarà presto in campo. De Zardo – figlio d’arte – è cresciuto nel vivaio Smg Latina, per passare alla Benetton Treviso, poi Ferrara, San Severo, Bakery Piacenza la scorsa stagione.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteDi Cocco (FdI): “La maggioranza di Coletta esiste solo sulla carta. Il sindaco prenda in considerazione le dimissioni”
Articolo successivoChiarato (FdI) vicino ai dirigenti scolastici dopo la strigliata del Sindaco Coletta
Paolo Iannuccelli è nato a Correggio, provincia di Reggio Emilia, il 2 ottobre 1953, risiede a Nettuno, dopo aver vissuto per oltre cinquant'anni a Latina. Attualmente si occupa di editoria, comunicazione e sport. Una parte fondamentale e importante della sua vita è dedicata allo sport, nelle vesti di atleta, allenatore, dirigente, giornalista, organizzatore, promoter, consulente, nella pallacanestro. In carriera ha vinto sette campionati da coach, sette da presidente. Ha svolto attività di volontariato in strutture ospitanti persone in difficoltà, cercando di aiutare sempre deboli e oppressi. É membro del Panathlon Club International, del Lions Club Terre Pontine e della Unione Nazionale Veterani dello Sport. Nel basket è stato allievo di Asa Nikolic, il più grande allenatore europeo di tutti i tempi. Nel giornalismo sportivo è stato seguito da Aldo Giordani, storico telecronista Rai, fondatore e direttore della rivista Superbasket. Attualmente è presidente della Associazione Basket Latina 1968. Ha collaborato con testate giornalistiche locali e nazionali, pubblicato libri tecnici di basket e di storia, costumi e tradizioni locali Ama profondamente Latina e Ponza, la patria del cuore.