La Regione Lazio mette a disposizione del Comune di Gaeta 400.000 euro circa per lavori di adeguamento antincendio e messa in sicurezza degli edifici scolastici del territorio e per l’esecuzione di indagini e verifiche dei solai e dei controsoffitti. Le scuole interessate dagli interventi sono la “Mazzini”, la “Sebastiano Conca”, la “Giosué Carducci”, la Giovanni Paolo II” ed il “Virgilio”.
“Un cospicuo finanziamento pubblico – commenta il Sindaco Cosmo Mitrano – che rafforza l’azione amministrativa finalizzata a garantire alti livelli di sicurezza, oltre a migliorare la vivibilità nei diversi plessi scolastici cittadini. Risultato di una programmazione amministrativa efficiente e di un lavoro di pianificazione puntuale degli uffici preposti attraverso una costante ricerca di risorse finanziarie destinate a rendere sempre più sicure, idonee, vivibili le nostre scuole, in piena sintonia con la politica di sostenibilità ambientale intrapresa con impegno in questi anni dalla nostra Amministrazione. Finanziamenti che rientrano in un più ampio progetto che ci vede impegnati nel migliorare gli standard di sicurezza ed efficientamento energetico delle scuole dove i nostri bambini e ragazzi trascorrono molto tempo della loro giornata. Anche in questa circostanza abbiamo colto al volo un’opportunità che ci consente di mettere in campo azioni di notevole respiro a favore dell’edilizia scolastica”.
“Prosegue l’attività di interventi di ammodernamento e riqualificazione degli edifici scolastici comunali per confermare elevate condizioni di sicurezza e fruibilità degli ambienti, puntando sull’eco-sostenibilità delle strutture stesse garantendo il diritto allo studio dei nostri ragazzi all’interno di scuole funzionali e all’avanguardia”. La conclusione è dell’Assessore ai Lavori Pubblici, Angelo Magliozzi.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.