Giani: “Test antigienici rapidi sufficienti per stabilire la positività”

L’ordinanza entrerà in vigore da domani

96

FIRENZE – “Ho appena firmato una nuova ordinanza.

Nel caso di positività del test antigenico rapido non si dovrà ricorrere alla successiva verifica col tampone molecolare.Il test antigenico rapido avrà validità anche per stabilire i criteri di fine isolamento e di fine quarantena, rispettando i giorni previsti dalle disposizioni nazionali.”

Ad annunciarlo il Presidente della Regione Toscana Eugenio Giani che tramite un messaggio sui suoi canali ufficiali ha voluto aggiornare la cittadinanza in merito alle nuove misure contro la diffusione del virus.

L’ordinanza sarà in vigore a partire dalla giornata di domani, mercoledì 29 dicembre.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.