Il governo ombra di Tiero e le cospirazioni

526

LATINA – Il vero terremoto in Inghilterra non è stata la Brexit, ma l’annuncio che Tiero avrebbe messo in piedi un “governo ombra”. Johan già se lo immagina: Fratò Sindaco, il fratello Vice Sindaco, Molazza ai lavori pubblici, Di Cocco alle feste, anche per rispondere a Coletta che sta insidiando il record nella organizzazione di feste, da sempre saldamente in mano al gruppo dei Tiero. Tra l’altro un record dei quale vanno molto fieri.

Dicevamo che gli effetti del governo ombra dei Tiero non hanno tardato a farsi sentire oltremanica, tra quelli che hanno inventato il governo ombra, gli inglesi. La stampa internazionale, unanimemente ha considerato le dimissioni in massa dei ministri laburisti dallo “Shadow Cabinet” (governo ombra) come la conseguenza del voto sulla Brexit e come una protesta per l’atteggiamento ambiguo tenuto dal leader laburista Jeremy Corbin durante la campagna elettorale. Niente di più falso. Johan ha le prove che dalle parti di Westminster hanno capito che non c’era partita, la lunga tradizione del governo ombra britannico non potrebbe sopravvivere all’innovazione che si appresta ad introdurre il “governo ombra” di Tiero.

Ma c’è qualcuno che non ha capito cosa sia un “governo ombra”.  Una neoconsigliera comunale di Latina scrive sulla sua bacheca di FB: “Hazzah! un governo ombra? Tipo cospirazione! Non mi sembra un buon proposito per i cittadini di Latina.. stiamo tutti in guardia! Le ombre che cospirano non promettono niente di buono!”.

Tranquilla signora, il governo ombra di Tiero, se davvero lo facesse, sarebbe una delle poche cose buone fatte a Latina, prima di Enrico il governo ombra l’ha fatto il PCI in Italia e da sempre esiste nei paesi di Common Law, ovvero nei Paesi che prima di tutti hanno “sperimentato” la democrazia.

Pertanto occhio ad usare la parola cospirazione con eccessiva facilità e prestare molta attenzione alle cose vere, a quelle da fare senza inventare fantasmi.

In bocca al lupo Latina, per il governo vero non per quello ombra!!!

*Ringraziamo il dottor Enzo De Amicis per averci gentilmente concesso la sua simpaticissima vignetta


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.