Isola d’Elba: controlli a tappeto dei Carabinieri negli esercizi pubblici che ospitano giochi d’azzardo

48

PORTOFERRAIO – I militari delle 6 Stazioni Carabinieri dislocate sull’Isola d’Elba hanno effettuando mirati servizi unitamente all’Agenzia SIAE, convenzionata con l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, tesi a verificare la regolarità degli impianti esistenti e della loro fruizione, anche in relazione alla Legge Regionale n. 57 del 18.10.2013 e successive modifiche in tema di prevenzione e contrasto delle dipendenze da gioco d’azzardo patologico.

I controlli, che proseguiranno su tutto il territorio elbano, allo stato hanno portato al deferimento in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria labronica del gestore di un esercizio di Campo nell’Elba per non aver esposto la prevista tabella in cui sono indicati i giochi d’azzardo proibiti, come previsto dal Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza. In altre 3 aree dell’Isola, i Carabinieri hanno proceduto al controllo di 7 esercizi pubblici e 26 “new slot”, identificando 8 persone, senza riscontrare anomalie.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.