Il  Sindaco Damiano Coletta ha lanciato un positivo invito fatto di continuità legittima della visione della città ed uno in discontinuità con l’attuale assetto politico.

E’ una novità rilevante che LBC compia un processo di coinvolgimento e l’appello alle forze politiche del centro sinistra e del mondo riformista è una testimonianza davvero inedita che testimonia la conclusione della fase dell’autosufficienza che ha segnato dei limiti obiettivi, per un ampio coinvolgimento del campo moderato ricco di idee progetti e valori.

Ora è opportuno che quanto scrive il sindaco, in ordine agli obiettivi generali, sia oggetto di un analisi dettagliata dei progetti urbanistici, per esempio con un seminario organizzato dalle forze politiche che si spera tutte rispondano in modo positivo all’appello, dando testimonianza di unità dei partiti e dentro i partiti, evitando i soliti riti di incontri separati che spesso creano equivoci comunicativi e inutili lungaggini.

La marcia è lunga ma alcune tappe sono state già compiute. Sarà bene dunque mantenere uno stato di buon governo in continuità con la trasparenza degli atti e i principi di legalità che non contrastino però con la celerità della realizzazione da prefissare con tempi certi e superando gli ostacoli che vengono dall’esperienza. Il tempo è prezioso perciò sarà bene usarlo per edificare . Abbiamo il sogno di contribuire a realizzare cose belle , importanti e innovative in modo legale ma veloce. Latina adesso può e deve essere una realtà del bene comune di tutti i cittadini.

Gigi Panetta

UN Comitato d’Italia Viva Latina Riformista


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.