La Regione Toscana prende le distanze da Matteo Renzi

Approvata la mozione proposta dal Movimento 5 Stelle.

204
Matteo Renzi - Foto Open

FIRENZE – 11 marzo 2021

L’assemblea Regionale ha approvato ieri, 10 marzo, una mozione presentata da Noferi, appartenente al Movimento 5 Stelle, ed emendata da Gazzetti (Partito Democratico), avente come oggetto la necessità per il Presidente e la Giunta Regionale, di dissociarsi dalle dichiarazioni di ammirazione rivolte da Matteo Renzi al regime saudita, durante la ormai celeberrima intervista al principe Mohammad bin Salman.
Il messaggio è quello di prendere le distanze da Paesi che violano sistematicamente i diritti umani e ignorano la parità di genere. Hanno votato “no” Maurizio Sguanci e Stefano Scaramelli (Italia Viva) e Marco Stella (Forza Italia), che ritiene si tratti di una proposta guidata esclusivamente dall’odio verso il Senatore toscano. Il gruppo Lega opta per l’astensione, come dichiarato da Elisa Montemagni.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.