LATINA- Conferenza stampa in Prefettura, convocata dal Prefetto Maria Rosa Trio. Un appuntamento importante, per poter consentire al Prefetto di diffondere anche nel territorio provinciale il messaggio del Ministero dell’Interno e del governo. Riunite le massime autorità delle forze dell’ordine, oltre che la Asl, il sindaco di Latina Damiano Coletta, il presidente della Provincia, Carlo Medici e la stampa, per ribadire quanto annunciato ieri dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Massimo controllo per gli spostamenti, ammessi solo per esigenze improrogabili: salute, lavoro e acquisto di beni di prima necessità.

“Siamo tutti in un’unica zona, non esiste più la zona 1 o la zona 2 – ha dichiarato il Prefetto – Ci sono delle accortezze molto importanti da tenere presenti. Vorrei fare un appello a tutta la provincia: rispettate le regole e le direttive per evitare che questo maledetto virus possa proseguire nella sua azione di contagio”. Poi il messaggio ai giovani: “I ragazzi devono trovare altre soluzioni, che sia ascoltare la musica, guardare film o chattare a distanza. È un momento difficile per tutti, ma dobbiamo aiutare la sanità pubblica”.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.