LATINA – Indagini ancora in corso sulla morte di una donna di 37 anni trovata senza vita in un appartamento. Sul corpo non sono stati rilevati segni di violenza e da un primo esame il decesso sarebbe da collegare a cause naturali.

Al momento comunque non si esclude nessuna ipotesi e si attende l’esito dell’autopsia per accertare le cause del decesso. La salma adesso è stata sequestrata ed è ora a disposizione dell’autorità giudiziaria.

La donna nei mesi scorsi aveva lasciato l’abitazione familiare dove viveva con l’ex marito e aveva probabilmente lasciato la città. Aveva fatto poi ritorno a Latina prendendo casa in affitto dove è deceduta. Poi aveva fatto ritorno a Latina e aveva preso in affitto un altro appartamento, dove appunto è deceduta in circostanze ancora da chiarire.

Il corpo è stato scoperto nella tarda serata di ieri ma ormai per la 37enne non c’era già più nulla da fare.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteSabaudia. Danneggiata la fontanella dietro il Comune, le telecamere riprendono i responsabili
Articolo successivoMeningite fulminante, bimbo di 15 mesi muore in ospedale. Era stato dimesso dal Pronto Soccorso»