L’atleta di Sermoneta Gaia Stella è campionessa italiana di judo per il secondo anno di fila

166

La giovane atleta di Sermoneta Gaia Stella si è laureata campionessa italiana di judo esordienti B categoria -57 kg. È il secondo titolo nazionale consecutivo, nonostante quest’anno abbia cambiato categoria.
L’atleta, che compirà 15 anni a gennaio, frequenta il liceo sportivo di Latina e si allena alla palestra della scuola di Doganella con la Shihan Sermoneta, società che allo stesso campionato italiano, a cui ha partecipato con sette atleti, ha conquistato il secondo posto nella classifica per società.
«Congratulazioni a Gaia Stella e ai tecnici Bruno Pegoraro e Galya Tomyak per questo importantissimo risultato, Sermoneta è orgogliosa di voi», spiegano il sindaco Giuseppina Giovannoli e il consigliere delegato allo sport Giuseppe Corelli. «Gaia ha fatto un regalo di Natale a se stessa, alla famiglia, ai suoi allenatori e a tutta la comunità portando in alto il nome di Sermoneta». Nei prossimi giorni il Comune sarà lieto di organizzare una piccola cerimonia per consegnare un riconoscimento alla neo campionessa. «Gaia rappresenta un esempio positivo per le nuove generazioni» concludono Giovannoli e Corelli: «un’atleta che porta avanti studio e allenamenti, facendo anche sacrifici e rinunce per raggiungere un obiettivo. Siamo fieri di questo risultato che è motivo d’orgoglio non solo per gli appassionati di judo ma per tutta Sermoneta, dove operano società che, con impegno, costanza, professionalità e sacrifici, allevano atleti che raggiungono brillanti risultati, anche a livello internazionale».


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.