Libri a Latina Lido, al via con ‘La schizofrenia’ di Fabrizio Gargano

290

Latina Lido si prepara alla stagione dei libri. E lo fa all’interno del grande contenitore sportivo XBeach, che non è solo un festival dello sport, ma inserisce nelle sue pieghe estive anche la letteratura. Una letteratura fatta di qualità e intelligenza, che volge lo sguardo alla sensibilità di chi, innanzitutto, la produce. E così, ecco un calendario di breve respiro nei giorni declinati ma di grande interesse, coinvolgendo soprattutto gli autori del territorio provinciale. 

Cosi, ecco quattro appuntamenti da vivere all’interno dell’Hotel Mediterraneo di Latina Lido, a Foce Verde, in strada Valmontorio, 239. Si terranno sempre di sabato e alle 18.30. Ma vediamo la rassegna nello specifico.

8 GIUGNO – 30 GIORNI. STORIA DI UNA SCHIZOFRENIA di FABRIZIO GARGANO

15 GIUGNO – LA FALSA GIUSTIZIA. LA GENESI DEGLI ERRORI GIUDIZIARI E COME PREVENIRLI di LUCIANO GAROFANO. Evento in collaborazione con l’Ordine degli Avvocati e Movimento Forense.

22 GIUGNO – L’ISOLA DI NOI. GUIDA AL PAESE DELL’AUTISMO di FEDERICO DE ROSA.

13 LUGLIO – TUTTE LE SFUMATURE DEL MONDO di GIANLUCA PIETROSANTI

Il primo appuntamento è sabato 8 giugno con la graphic novel d’esordio del giovanissimo cinquantunenne Fabrizio Gargano, 25 anni di lavoro in fabbrica, un matrimonio, due figlie, una grande passione per le storie che meritano di essere raccontate. Il titolo della sua opera di fumetto d’autore è ’30 giorni – Storia di una schizofrenia’. Un lungo viaggio tra un’opaca realtà e una lucida follia, attraverso la feroce lente d’ingrandimento della malattia mentale. Un’opera necessaria per indagare a fondo nell’oscurità dell’animo umano. Il protagonista della graphicnovel di Fabrizio Gargano è un ‘malato mentale’, una vita ritmata dall’alternanza tra T.S.O. coatti e una segregazione domestica, autentica pena comune come gli arresti domiciliari. Il protagonista, Roberto, fugge dalla realtà con le sue deliranti allucinazioni, si autoinfligge punizioni e castighi chissà per quale colpa commessa, lancia accuse più meno fondate, finchè capisce che la sua libertà di vivere è scappare dall’ospedale, dalla famiglia e da se stesso. Bella e interessante la storia come la capacità di Gargano di essere un autodidatta che usa l’en plein air per comunicare.

Ma gli appuntamenti curati dall’agenzia Omicron non terminano qui. Infatti, ecco che è stata riesumata una manifestazione patrocinata dalla Provincia di Latina, che ha sempre premiato quegli atleti, dirigenti e tecnici che si sono distinti nelle proprie discipline sportive, sia per risultati conseguiti che per episodi di fair play. Il programma è declinato in tre giorni, con due talk show w l’omaggio a Daniele Nardi, grazie all’impegno di Panathlon.

Questo il programma.

IL MESSAGGERO DELLO SPORT

VENERDI 28 giugno

Ore 18 talk show ‘L’allenatore oggi, il suo ruolo nei campionati prof e dilettantistici. E all’estero’, con Renzo Ulivieri, Sergio Roticiani, Stefano Sanderra, Mario Somma, Gaetano Imparato, Paolo Foschi. All’interno premiazione Il Messaggero dello sport – riconoscimento ad atleti, dirigenti e tecnici che si sono distinti nella stagione calcistica 2018/19.

SABATO 29 giugno

Ore 18 talk show ‘Baraonda Latina: scrivere pagine di sport’, con la partecipazione di Luca Zavatti, Martino Cusano che presenteranno la personale fotografica ‘Nuova pelle”, Federico Vergari che presenterà ‘Le sfide dei campioni’, sfide che mettono di fronte normodotati e diversamente abili, Giuseppe Pietrocini e Pasquale Piredda, autori di testi di divulgazione sportiva, più Giancarlo Sibilia e Marco Ghirotto, allenatori. All’interno premiazione Il Messaggero dello sport – riconoscimento ad atleti, dirigenti e tecnici che si sono distinti nella stagione agonistica 2018/19.

DOMENICA 30 giugno

ore 19 Omaggio a Daniele Nardi. Evento in collaborazione con Panathlon.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteConfcommercio: il Presidente Acampora nominato Cavaliere della Repubblica
Articolo successivoTzN ufficializza le date del tour 2020: inizio a Lignano chiusura il 15 luglio all’Olimpico di Roma