Livorno: nuovo errore eclatante, somministrate 4 dosi invece che una ad una donna vaccinata con Pfizer

L'Asl Nord-Ovest è al secondo errore di dosaggio, prima di Livorno era successo a Massa

477

LIVORNO – Un nuovo caso di sovradosaggio di vaccino Pfizer, una donna sessantenne, ieri, si è vista somministrare 4 dosi di vaccino Pfizer invece che una. Accade a Livorno, nell’hub vaccinale del Pala Modigliani Forum.

L’Asl Toscana Nord-ovest spiega che la donna sarebbe in buone condizioni. Si tratta del secondo caso, sempre in Toscana, sempre nella medesima Asl, era successo a Massa, il 9 maggio, allora la “vittima” aveva 23 anni.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteBollettino ASL : Soltanto 15 contagi, è il numero più basso da inizio ottobre, nessun decesso.
Articolo successivoTragedia sul Romito: muore il 62enne investito questa mattina
Giovane studente toscano, aspirante giurista italo francese, attualmente vivo a Parigi. Nonostante la distanza fisica non ho perso di vista il mio territorio, verso il quale nutro un interesse atavico. Appassionato di scrittura sin dalla più tenera età, al momento gestisco la sezione toscana della testata oltre ad altre collaborazioni sporadiche.