Maltempo, Giani: “Danni e decessi, per questo ho richiesto lo stato di emergenza”

Il Presidente: "Sono in corso gli interventi della Protezione Civile"

45

TOSCANA – “Le conseguenze del maltempo di queste ore sono gravi con feriti e decessi, per questo ho attivato la procedura per dichiarare al più presto lo stato d’emergenza regionale e auspicabilmente quella nazionale. Ho appena parlato con Fabrizio Curcio, Capo della Protezione Civile nazionale per unire tutte le forze nell’aiutare le popolazioni colpite”.

Lo ha detto il Presidente della Regione Toscana Eugenio Giani che oggi, giovedì 18 agosto, sta costantemente monitorando la situazione metereologica visto che violenti piogge e raffiche di vento si sono abbattute su tutto il territorio regionale causando danni, feriti e decessi.

“La nostra macchina della Protezione Civile – prosegue il Presidente-  sta già intervenendo in molte zone della Toscana a seguito della forte ondata di maltempo con raffiche di vento arrivate fino a 140km/h. Si registrano cadute di alberi in diverse località, tetti scoperchiati e danni agli stabilimenti balneari. È in corso anche il ripristino della corrente elettrica nelle zone rimaste senza”.
Essendo prevista una nuova perturbazione nelle prossime ore, Giani ha ritenuto opportuno prolungare l’allerta gialla estendendo l’emergenza per tutta la giornata di domani, venerdì 19 agosto.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteAllerta gialla per temporali estesa fino alle ore 20.00 di domani venerdì 19 agosto
Articolo successivoMaltempo, criticità gialla per le prossime 36 ore
Livornese classe ‘99 con il sogno di diventare giornalista ho conseguito la laurea triennale in scienze politiche prima di iscrivermi all’Università di Bologna. Ho già collaborato con diverse testate occupandomi di sport, la mia prima passione. Nel tempo libero amo leggere, informarmi e viaggiare.