MONTE SAN BIAGIO – In data 22 giugno, i carabinieri del NIPAAF – nucleo investigativo di polizia ambientale agroalimentare e forestale del gruppo di Latina, nell’ambito di un servizio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione ed al contrasto dei reati in materia di abusivismo edilizio ed ambientali, deferivano in stato di libertà all’a.g. un 50 enne del luogo, per aver violato i sigilli di una struttura edilizia già sottoposta a sequestro in quanto abusiva e per aver continuato i lavori all’interno della stessa.
L’area è stata nuovamente sottoposta a sequestro.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.