Muore l’anziana inquilina, alloggio Ater occupato dagli zingari

279

image
LATINA – Era libero da meno di due settimane dopo la morte dell’anziana inquilina che ne era anche la legittima assegnataria. Così un alloggio dell’Ater è stato occupato da una delle famiglie nomadi del capoluogo, composta da padre madre e due minori.
Sembra che qualcuno abbia informato gli occupanti di questo alloggio libero mentre l’Ater di Latina stava cercando di assegnarlo ad una delle famiglie bisognose presenti nella graduatoria comunale.
Il caso vuole che il tutto sia avvenuto a pochi metri da quella scala che nell’agosto del 2015, vide lo sgombero di ben due appartamenti occupati dai fratelli Travali.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.