Muore ragazzo di 24 anni, musicista e perito informatico

Abitava in piazza Mazzini, a dare l'allarme i genitori

1138

LIVORNO – È stato trovato morto nella sua abitazione di piazza Mazzini Victor Pazmino, 24 anni, livornese, di origine ecuadoriana. A dare l’allarme i genitori che lo hanno ritrovato a casa privo di coscienza, quindi la chiamata al 118 ma i soccorsi al loro arrivo non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del ragazzo. Un malore, forse un infarto la causa, le indagini delle Forze dell’Ordine per ora escludono l’ipotesi suicidio e comunque sul corpo sarà effettuata l’autopsia. Il ragazzo era molto conosciuto e ben visto in città, musicista e perito informatico in un’azienda di Livorno, aveva frequentato l’Istituto Tecnico in via Galilei.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.