SPIGNO SATURNIA – Una rapina ai danni di un’anziana di 80 anni si è registrata questa notte a Spigno Saturnia, dove intorno all’1:15 la donna è stata svegliata nel sonno nella sua abitazione da due uomini incappucciati e con dei guanti.

I due malviventi, dopo averle intimato di non opporre resistenza, si sono fatti consegnare 300 euro in contanti, più vari monili in oro, per poi fuggire con l’auto della vittima.

Ad intervenire sono stati i carabinieri del Norm di Formia, mentre intorno alle 2:30 sono stati i carabinieri della Stazione di Scauri di Minturno a ritrovare la macchina rubata in località Penitro, a Formia, riconsegnata poco dopo alla proprietaria.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteTorna il Primo Maggio di Latina grazie al supporto di CGIL, CISL e UIL: “Nuovi talenti tra artisti e band sul palco”
Articolo successivoChimica: salvifico e fecondo bene comune dell’umanità