Nulla da fare per la Benacquista contro Forli. I romagnoli si impongono per 70-53.

22

La Benacquista Assicurazioni Latina Basket sul parquet del Pala Bianchini si arrende alla forza della capolista Unieuro Forlì, pur trovando la forza di reagire, dopo una partenza a basso ritmo. La concretezza, l’esperienza, la solidità e il roster di assoluto spessore della compagine romagnola hanno avuto la meglio sulla formazione nerazzurra che deve, però, guardare subito avanti e concentrarsi sul prosieguo del campionato e sulle prossime partite.
Per la squadra neroazzurra pontina un’opaca prestazione, l’unico in doppia cifra Lewis con 10 punti, poi Passera 9 e Benetti 8. Male Gilbeck 6 punti. Nella squadra romagnola il migliore è stato Bolpin con 14 punti, Landi 13, Roderick 11 e Rush 10 punti.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.




Articolo precedenteRocca Massima in lutto per la scomparsa di Alferino Lucarelli, imprenditore stimato e padre del sindaco Mario
Articolo successivoSabaudia. Anche Giada Gervasi presente ai lavori della Commissione Tutela del Territorio ed Erosione Costiera della Regione Lazio
Paolo Iannuccelli
Paolo Iannuccelli è nato a Correggio, provincia di Reggio Emilia, il 2 ottobre 1953, risiede a Nettuno, dopo aver vissuto per oltre cinquant'anni a Latina. Attualmente si occupa di editoria, comunicazione e sport. Una parte fondamentale e importante della sua vita è dedicata allo sport, nelle vesti di atleta, allenatore, dirigente, giornalista, organizzatore, promoter, consulente, nella pallacanestro. In carriera ha vinto sette campionati da coach, sette da presidente. Ha svolto attività di volontariato in strutture ospitanti persone in difficoltà, cercando di aiutare sempre deboli e oppressi. É membro del Panathlon Club International, del Lions Club Terre Pontine e della Unione Nazionale Veterani dello Sport. Nel basket è stato allievo di Asa Nikolic, il più grande allenatore europeo di tutti i tempi. Nel giornalismo sportivo è stato seguito da Aldo Giordani, storico telecronista Rai, fondatore e direttore della rivista Superbasket. Attualmente è presidente della Associazione Basket Latina 1968. Ha collaborato con testate giornalistiche locali e nazionali, pubblicato libri tecnici di basket e di storia, costumi e tradizioni locali Ama profondamente Latina e Ponza, la patria del cuore.