Pallamano, la bella fiaba della famiglia Manojlovic passata da Fondi a Salerno

26

La bella fiaba della famiglia Manojlovic nella pallamano. Primi anni ‘90, si sono incontrati Nikola Manojlovic – trentenne – e la fondana Roberta Capotosto. Entrambi giocavano nelle rispettive squadre di serie A maschile e femminile: la Pallamano Haenna e la De Gasperi Enna. Nikola e Roberta si sono fidanzati, dal loro felice incontro sono nati Ramona e Christian che hanno deciso di seguire le orme dei genitori in uno sport che amano. Oggi la giovane Ramona e il sedicenne Christian sono due importanti promesse. E non poteva essere diversamente. Ramona dopo essere cresciuta nella Fidaleo Fondi, da due stagioni è in forza alla Jomi Salerno, prima in classifica in serie A1 di handball. Da 5 anni nel giro delle squadre nazionali azzurre, è una delle migliori e più temute giocatrici della massima serie. Anche Christian sta bruciando le tappe sia con il proprio club, il Lanzara, dove a suon di reti ha condotto la “matricola” salernitana alla Final Six per la promozione in A2 che nelle squadre nazionali.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.