LATINA – Picchia ed umilia la moglie per anni davanti al figlio piccolo: scena muta davanti al giudice. A porre un freno all’incubo che stava vivendo con sua madre era stato un bimbo di 10 anni, che all’ennesima manifestazione di violenza da parte del padre, aveva deciso di allertare il 113. Inizialmente la donna ed il bambino erano stati accolti in una struttura protetta, poi all’uomo, un cittadino indiano, è stato imposto l’allontanamento dalla casa familiare.

Dalle indagini delle forze dell’ordine sono emersi anni di maltrattamenti dell’individuo nei confronti della sua compagna, comportamenti ai quali assisteva impotente anche il minore.

L’uomo passava spesso alle mani, con pugni, schiaffi e altri comportamenti aggressivi, e quando non lo faceva non risparmiava alla sua vittima umiliazioni ed imposizioni anche brutali, come impedirle di tornare a casa.

Nella giornata di oggi ha avuto luogo l’interrogatorio davanti al giudice nei confronti dell’uomo, che ha però deciso di avvalersi della facoltà di non rispondere.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.