Porte aperte sabato e domenica in Icar a Latina per il primo viaggio della nuova Peugeot 308

130

LATINA – Porte aperte all’Icar di Borgo Piave Sabato 19 e Domenica 20 Febbraio in occasione del nuovo lancio della Peugeot 308.

La storica concessionaria ICAR di Latina, organizza due giornate dedicate alla presentazione della nuova nata in casa Peugeot. La Nuova 308. Un’occasione da non perdere per guidare, con una prova su strada, la nuova regina di casa Peugeot. Per provare l’auto non sarà necessaria la prenotazione.

Ad aspettare i visitatori e, futuri acquirenti, un’auto che alza decisamente l’asticella. con dettagli decisamente moderni e richiami al passato, come il nuovo logo ispirato a quello degli anni ’60.

Un design attraente che rende la Nuova 308 un’auto seducente, dal richiamo sportivo e atletico. Tra gli accessori disponibili la nuova una tastiera i-toogle, con funzioni smart e intuitive. La nuova 308 ha una doppia offerta sull’alimentazione ibrida ricaricabile: HYBRID 180 e-EAT8 e HYBRID 225 e-EAT8. Grazie al plug-in ricaricabile la nuova 308 viaggerà in modalità 100% elettrica per un percorso sino a 60 km.

La Nuova 308 ci stupirà per i suoi interni confortevoli e dal design ricercato, ci accoglierà con un sistema audio wi-fi Focal con ben 10 altoparlanti, e, per una guida sicura e agevolata con sensori di parcheggio posteriori.

Altre caratteristiche che rendono la Nuova 308 la perfetta autovettura sono: il volante in pelle multifunzione, i sedili regolabili in altezza con regolazione lombare e il praticissimo keyless start.

Insomma, uno stile unico ed inconfondibile!

Dunque un’opportunità imperdibile sabato e domenica presso la sede Icar di Latina per toccare con mano la nuova Peugeot 308, già tra l’altro, formalmente candidata al prestigioso premio European Car of the Year.

Esclusivamente in occasione del lancio, sarà disponibile un’offerta molto vantaggiosa per l’acquisto.

Ti aspettiamo alla Icar – Borgo Piave 93 – latina 0773.469400!!


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteSabaudia. Dacia Maraini incontra gli alunni delle classi terze della scuola media dell’Istituto “V.O. Cencelli” al teatro delle Fiamme Gialle
Articolo successivoMonte San Biagio. La scuola d’infanzia inaugura uno spazio dedicato alla lettura dei libri del Maestro Mario Lodi