“Praticamente piazza XX”, terza edizione. Dal 23 al 26 giugno il festival organizzato dal Centro artistico Il Grattacielo

26

LIVORNO – “Praticamente piazza XX” giunge alla 3° edizione. Obiettivo, accendere le luci nella piazza XX Settembre. Un progetto organizzato dal Centro artistico Il Grattacielo sotto la direzione artistica di Eleonora Zacchi e destinato ad aprire le finestre nei mondi dell’immaginario, della fantasia, dell’arte e della creatività; uno spazio di spettacolazione dal vivo, all’insegna del teatro e della buona musica.

Un’occasione per animare la piazza favorendo la partecipazione e la socializzazione.

Il Festival sarà composto da 4 serate, dal 23 al 26 giugno, nel corso delle quali artisti si esibiranno artisti di valenza nazionale ed internazionale.

Prima di ogni spettacolo, un momento dedicato alle gare remiere e alle Sezioni nautiche. Riportare alla luce quella che è una delle caratteristiche della nostra tradizione, parlare di gare remiere in una piazza al centro della città significa riscoprire e valorizzare il legame delle Cantine, dei rioni ed unire il teatro, la musica, allo sport e le tradizioni che legano la nostra città al mare e la caratterizzano come unica nel suo genere.

«Una terza edizione composta da quattro giorni di spettacoli – dice Eleonora Zacchi – La grande novità di quest’anno è il talk che realizzeremo prima di ogni appuntamento che sarà dedicato al mondo delle gare remiere. Obiettivo, unire il mondo dello sport a quello dello spettacolo».

«Mi fa particolarmente piacere presentare un evento come “Praticamente piazza XX” -commenta l’assessore alla cultura Simone Lenzi – che già la scorsa estate ha subito

incontrato il favore del pubblico. Eventi come questi, accanto al loro indiscutibile valore artistico, coniugano un aspetto sociale, perché permettono alla città dia animarsi e di riappropriarsi dei propri spazi» .

 

 

 

 


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.