Provano a fuggire senza pagare il conto ma vengono rintracciati dal telefono dimenticato sul tavolo

62

LIVORNO – Mercoledì scorso quattro giovani toscani hanno provato a fuggire dal ristorante “L’Ostricaio” senza pagare ma a causa di una svista il loro piano è subito fallito.

Infatti, stando alle testimonianze raccolte, uno dei quattro commensali, lasciato inavvertitamente il telefono sul tavolo, è stato subito rintracciato dalla polizia giunta sul posto. I ragazzi, fallita la bravata, hanno fatto ritorno al ristorante saldando il conto di 160 euro rimasto in sospeso e portando via il telefono dimenticato sul tavolo al momento della fuga.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteSuolo pubblico, sul sito del Comune le modalità con cui gli esercenti potranno ottenere le nuove occupazioni temporanee per l’anno 2023
Articolo successivoChiesta l’archiviazione del procedimento contro l’onorevole Procaccini: “Una vicenda che ha comunque avuto gravi ripercussioni politiche”
Livornese classe ‘99, mesi fa ho coronato il mio sogno diventando giornalista pubblicista. Ho già collaborato con diverse testate occupandomi di sport, la mia prima passione. Nel tempo libero amo leggere, informarmi e viaggiare.