“Ragazze e ragazzi vaccinatevi”, l’appello del presidente del Consiglio Regionale che invita anche i più giovani a prenotarsi sul portale

78

FIRENZE- “Ragazze e ragazzi vaccinatevi, dateci una mano a uscire dalla pandemia. Ora è il tempo della solidarietà. E anche i giovani possono dare una mano a uscire da questa terribile pandemia vaccinandosi. I vaccini ci sono e la Toscana è organizzata per darli a tutti”.

Il presidente del Consiglio regionale, Antonio Mazzeo, commenta così la possibilità di aprire presto alla vaccinazione in Toscana a chi ha più di 12 anni: “Spero che accada prestissimo, mi auguro che il prima possibile si possa fare. Ma io sono orgoglioso del piano vaccinale della nostra Regione, dopo le prime difficoltà avute, quando in tanti ci hanno criticato per le vaccinazioni agli over 80 e noi dicevamo, abbiamo scelto i medici di famiglia perché questo voleva dire essere capillari. Noi siamo stati la Regione più capillare nel raggiungere gli ottantenni”.

“Oggi – ha aggiunto Mazzeo – c’è un problema evidente. Oggi tante ragazze e tanti ragazzi, visto che è calato il livello di contagio, rallentano nell’accedere a far la richiesta dei vaccini. Quindi il messaggio che voglio mandare ai ragazzi e alle ragazze, e lo sto facendo nelle scuole, è quello di vaccinarsi, perché vaccinarsi non vuol dire difendere solo se stessi, ma tutelare anche tutti gli altri. Qualche giorno fa, raccontando la Costituzione, la giudice della Corte Costituzionale Emanuela Navarretta lo ha fatto attraverso una parola, solidarietà. Ora è il tempo della solidarietà. E anche i giovani possono dare una mano ad uscire da questa terribile pandemia vaccinandosi. I vaccini ci sono e la Toscana è organizzata per darli a tutti”.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteFrosinone,Trasporto e detenzione di materiale esplodente, due persone denunciate dalla Polizia
Articolo successivoVia al primo appuntamento del “Pisa Scotto Festival”. Ecco tutti gli eventi in programma
Laureata in Studi sulla Sicurezza Internazionale, con una formazione multiculturale in 6 diversi atenei italiani, europei ed esteri, scelgo News-24 per portare ai lettori il mio sguardo sul mondo.