Sabaudia in lutto, il covid si porta via Roberto Napoleoni

1059

Il covid stamane si è portato via Roberto Napoleoni e Sabaudia piange una nuova vittima.

53 anni, ma ancora giovane nell’aspetto e nello spirito, Roberto era di Borgo Vodice. Aperto, gioviale, sempre disponibile con tutti, era molto benvoluto in città.

Le sue passioni erano il mare, dove lungo le sue rive era solito fare interminabili passeggiate, e la cura del suo giardino. E in primis, naturalmente,  la sua bella famiglia.

I sintomi della tragedia, che poi si sarebbe concretizzata di lì a poco, si sono manifestati alcune settimane fa, con una febbre forte e persistente che dopo una decina di giorni ne ha reso necessario il ricovero all’ospedale di Latina.

Polmonite bilaterale la diagnosi dei sanitari, imprescindibile l’intubazione.

Ma a nulla sono serviti le cure e gli sforzi del personale medico e infermieristico del Santa Maria Goretti.

Roberto Napoleoni ha cessato di vivere questa mattina lasciando in un immenso dolore la moglie e i due giovani figli di 27 e 25 anni, di cui era padre irreprensibile, e solcando Sabaudia di una tristezza infinita.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.