La terza prova di Coppa del Mondo di canottaggio si aprirà alle ore 09,30 di venerdì 4 giugno con la disputa delle regate di qualificazione.

Sabato 5 giugno, in programma semifinali e finali delle specialità non olimpiche.

Chiusura domenica 6 giugno con le finali delle quattordici specialità olimpiche, he avranno inizio alle ore 10,35.

Perdurando il periodo d’emergenza sanitaria, la manifestazione si terrà a porte chiuse.

La copertura mediatica è assicurata dalla Rai sia con la diretta streaming no stop su RAI Sport Web di sabato 5 giugno ore (10.25 – 13.25) e di domenica 6 giugno (ore 10.30 – 14.15), sia sul canale televisivo RAI Sport HD con due “finestre” in diretta: sabato 5, trasmissione di un’ora e mezza delle gare con inizio alle 11.40 e domenica 6, collegamento di un’ora nel corso dello svolgimento delle finali olimpiche con inizio alle 11.00.

La telecronaca delle gare sarà affidata a Lorenzo Leonarduzzi con il commento tecnico di Bruno Mascarenhas.

Tutte le fasi della competizione saranno, inoltre, proposte in diretta dalla federazione mondiale attraverso il sito worldrowing.com.

Il Comitato Organizzatore, con il supporto fondamentale della Marina Militare, ha potuto contare sulla collaborazione di Guardia di Finanza, Polizia, Carabinieri, Esercito, Guardia Costiera e circolo remiero The Core, per gli aspetti logistici correlati.

Importante anche la partnership pluriennale con la Proprietà Scalfati e la collaborazione determinante dell’Ente Parco Nazionale del Circeo.

Foto MARINA MILITARE


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.