SERMONETA – Alle ore 18,00 di domani, lunedì 20 maggio, sarà inaugurata, all’ex Mattatoio in via Sermonetana, all’ingresso del centro storico, la seconda sede dell’Officina dell’Arte e dei Mestieri di Sermoneta, che diventerà punto di riferimento per la valorizzazione degli antichi mestieri.

L’obiettivo è quello di promuovere laboratori specifici di ceramica, pittura, tornio, cucito e tanto altro, per il recupero di tradizioni che fanno parte della storia di Sermoneta e che possono diventare opportunità lavorative per tanti giovani. Nel contempo il progetto consente all’Amministrazione il recupero di un immobile comunale, al fine di riportarlo a nuova vita.

“Dopo la sede del centro civico di Monticchio dell’Officina dell’Arte, dedicata alla musica, con sala registrazione, sala prove e strumenti musicali – scrive sulla sua pagina social il sindaco Giuseppina Giovannoli –  apriamo questa ulteriore sede grazie ai finanziamenti ottenuti dal Dipartimento della Gioventù della Presidenza del Consiglio dei Ministri e dalla Regione Lazio, che permetterà a tante/i ragazze/i di apprendere i mestieri di un tempo, con la possibilità anche di creare nuove professionalità”.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.