Slitta a Venerdì la proclamazione degli eletti, ma i conteggi sarebbero comunque finiti

232

Slitta ancora la proclazione degli eletti in consiglio comunale. Forse si vuole favorire la formazione della giunta che sarà così pronta per il primo consiglio comunale, che dovebbe essere convocato dopo la festa della Repubblica.

Questo lo schema : 4 assessorati a Fratelli d’Italia, 2 alla lista Celentano, 2 alla Lega, 1 a Forza Italia e 1 all’Udc. Ma il sindaco vorrebbe almeno un assessore tecnico esterno. Parliamo del bilancio, che andrebbe ad Ada Nasti, ex sub commissario, funzionaria della prefettura. Lei di bilanci se ne intende, perchè ha sempre visonato i conti dei vari comuni della provincia. E del resto il primo atto del nuovo consiglio comunale sarà proprio quello di approvare il bilancio. Ma pare che la Celentano insista anche  avere un esterno all’urbanistica.  Ma Nicola Calandrini è favorevole a questa scelta ? Lui preferirebbe evitare gli esterni. Per la lista Celentano, dunque, un posto dovrebbe andare al tecnico, Ada Nasti, l’altro alla più votata, Annalisa Muzio, come asessore allo sport. Per la Lega le poltrone saranno due, un uomo e una donna: i papabili sono i primi due, Vincenzo Valletta e Federica Censi. In Forza Italia difficilmente andrà in giunta il primo degli eletti, Antonio Cosentino, figlio del primario di rianimazione del Goretti e nipote del costruttore Malvaso. Ha appena 21 anni ed è alla prima esperienza. Ma il partito di Fazzone potrebbe optare per indicare un esterno (Alessandro Calvi ) o seguire la linea dei più votati. Deciderà il partito al proprio interno. Nell’Udc il nome per l’incarico sarebbe quello di Maurizio Galardo, anche se la sua figura pare non abbia il gradimento degli altri partiti della coalizione. Per quanto concerne la carica di vicesindaco, dovrebbe finire a Forza Italia.Presidente del consiglio, Raimondo Tiero, il più votato. Sullo staff del sindaco, invece, le tante voci non tengono conto di un fatto: al momento, in bilancio, non ci sono soldi per costruire uno staff. Al massimo possono entrare due persone. Per l’ex direttore di latina Oggi, invece, sembra sfumata l’ipotesi di direttore generale del comune.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.