TERRACINA – La Polizia Locale di Terracina ha posto a sequestro venerdì pomeriggio due chioschi, risultati non in regola con le norme anti-abusivismo.

Secondo l’ipotesi di reato le due strutture, montate sulla spiaggia, non rispetterebbero i termini di concessione e per questo motivo sarebbero da considerarsi abusive.

L’intervento della Locale venerdì pomeriggio presso il chiosco “Bagniomaria” e del vicino “Sun Beach”. Gli agenti hanno quindi apposto i sigilli ad alcune strutture dei due stabilimenti Bagnomaria e Sun Beach e denunciato i titolari.

I vigili urbani hanno individuato alcune strutture, sia coperte che scoperte, ritenute difformi. Contestate anche carenze su un subingresso. Potranno invece essere utilizzati gli ombrelloni.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.