GRAGNANO – Ucciso sotto casa a colpi di fucile da due sicari, agguato ad un 41enne. Agguato letale questa sera a Gragnano, nella zona di Aurano. Un 41enne è stato ferito mortalmente a colpi di fucile, mentre era nei pressi della sua abitazione, probabilmente di ritorno. L’uomo non si sarebbe accorto dei sicari, appostati in attesa. Secondo la prima ricostruzione potrebbe trattarsi di un episodio riconducibile alla lotta per il controllo del traffico di droga nella zona dei Monti Lattari.

Sul posto sono giunti i carabinieri. La zona dei Monti Lattari è da tempo definita dagli inquirenti la ‘Giamaica del Sud’.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.