LATINA – Un impegno sociale made in Latina: donato alla Asl e al Goretti un’apparecchiatura per gli ecocardiogrammi. Un impegno costante, fatto di gesti concreti a servizio della collettività. Ancora una volta la Elform srl si è distinta per sensibilità e attenzione verso il prossimo, come dimostra la donazione, accettata dal dott.Giorgio Casati, Direttore Generale della Asl di Latina, di un apparecchio per gli ecocardiogrammi.

Grazie alla collaborazione con il reparto di Cardiologia Utic e Emodinamica dell’ospedale S. Maria Goretti di Latina, diretto dal Prof. Francesco Versaci, è stato possibile nel corso del tempo mettere in atto tutta una serie di iniziative di notevole importanza sociale, fiore all’occhiello dell’azienda locale che opera nel campo della formazione dei professionisti sanitari.

A presentare con orgoglio i progetti più rilevanti è la Dott.ssa Simona Leone, titolare e amministratrice della Elform.

“Dal 2018 è partita una stretta collaborazione con alcune realtà territoriali, come, appunto, il reparto di Cardiologia del Goretti e l’Associazione Latinacuore. L’unione di queste tre realtà ha consentito di portare avanti una serie di iniziative molto importanti per il territorio, come l’acquisto di 6 dei defibrillatori dislocati in varie zone della città, la formazione di personale delle forze armate e di alcuni commercianti all’utilizzo di queste apparecchiature, l’acquisto di altri macchinari e attrezzature di utilità per il reparto. Inoltre, abbiamo organizzato corsi di formazione e sensibilizzazione nelle scuole di Latina e partecipato alla campagna ‘La prevenzione cardiovascolare sCorre’, progetto volto alla prevenzione delle malattie cardiocircolatorie”.

La Elform, che nel 2010 si è accreditata come provider del Ministero della Salute, è pronta a sviluppare altre idee interessanti.

“Contiamo di portare avanti con maggiore incisività le campagne informative della pagina “Latina città cardioprotetta” – prosegue la Dott.ssa Leone – , attraverso una comunicazione ad hoc, in grado di promuovere in tutto il capoluogo comportamenti sani. La realtà di Latina si è distinta negli ultimi anni per l’attività di contrasto e prevenzione dell’infarto del miocardio, arrivando ai primi posti in Italia per numero di casi trattati rispetto alla popolazione e percentuali di successo, grazie all’efficacia della rete provinciale per l’infarto. A novembre, poi, si terrà la seconda edizione dell’evento formativo ‘Infarto e stroke: ogni minuto conta’. Verranno messe insieme le eccellenze nazionali in campo cardiologico e neurologico, allo scopo di condividere esperienze utili a migliorare la qualità delle cure in questi due ambiti.”

 

 


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.