“Viaggi del gusto a Cori. DE.CO,. D.O.C. e non solo”. Una full immersion nel mare delle eccellenze produttive, delle prelibatezze gastronomiche locali e delle bellezze storico-artistiche, di cui Cori è attento custode.

Questo e non solo nella manifestazione, in programma in Piazza Pozzo Dorico nel prossimo fine settimana (16-17 ottobre), che si dipanerà tra assaggi e degustazione di vini, pietanze e dolci coresi e la visita ai monumenti più suggestivi della città.

Al proscenio saliranno i vini delle cantine del Consorzio di tutela dei vini di Cori: Marco Carpineti, Cincinnato Vini, Molino ‘7Cento, Tenute Filippi; il rinomato prosciutto di Cori Cotto al vino, specialità con riconoscimento Denominazione Comune di ANCI Lazio; Ciambella Scottolata, sempre De.Co; formaggi. pane casereccio, olio e olive.

Da assaporare tra la musica e le canzoni del trio “OperainCanto”, composto da Carlo Vittori, Mauro Salvatori e dal soprano Mariangela Cafaro, i brani d’autore proposti da Gianni Monti e Gianni De Feo, il jazz dei New Era Jazz Project, e la visione delle esposizioni di costumi rinascimentali, curata dall’Associazione “Carosello Storico dei Rioni di Cori” e della produzione del liutaio Marco Serangeli, nonché della mostra fotografica di Angelo Sorcecchi.

In palinsesto anche un convegno che vedrà la partecipazione dell’assessore regionale all’Agricoltura, Enrica Onorati, dell’antropologo Ernesto Di Renzo dell’Università di Roma Tor Vergata, del dottor Carlo Hausmann, direttore generale di Agro Camera, e di rappresentanti di ARSIAL e delle aziende vitivinicole del territorio.

Non mancherà, e non poteva essere altrimenti, l’esibizione degli Sbandieratori di Cori, vero e proprio cult della città.

Previsto inoltre, nell’intensa due giorni, un tour alla scoperta dei tesori artistici ed architettonici di Cori, ritagliato nell’ambito delle Giornate Fai d’Autunno

Le visite guidate si terranno sabato e domenica dalle 10,00 alle 13,00 e dalle 15,00 alle 18,00 con partenza ogni 15 minuti per gruppi di massimo 10 persone. Ciceroni d’eccezione saranno gli studenti del Liceo Musicale “Alessandro Manzoni” e del Liceo Classico “Dante Alighieri”.

News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.