19 giugno “Quattro passi sul promontorio del Circeo”: ultimo appuntamento con le passeggiate di Elicriso

59

SAN FELICE CIRCEO – Sabato 19 giugno ultimo appuntamento con l’associazione Elicriso nel Parco Nazionale del Circeo, ovvero attività gratuite realizzate con il patrocinio e il contributo dello stesso Parco e l’Associazione Culturale Elicriso di Latina.
L’appuntamento, “Quattro passi sul promontorio del Circeo”, è per sabato alle ore 17,30 presso in via Acropoli, località Le Crocette a San Felice Circeo. Dalle Crocette al Fortino di Creta Rossa, quattro passi lungo il sentiero n.750 nel Parco Nazionale del Circeo. I partecipanti vedranno le mura ciclopiche, la carbonaia, la calcara e le piante care alla Maga Circe. Questo e altro scopriranno i partecipanti in compagnia di uno dei due cani addestrati dell’Associazione. La passeggiata è riservata ad adulti e bambini, accompagnati, di età minima 5 anni, non è consentita la partecipazione con altri cani all’infuori di quelli dell’associazione. E’ necessaria la prenotazione a Elicriso APS al 349.6131902 oppure 347.5161473; email: elicriso.ac@gmail.com
Il progetto dell’Associazione Elicriso ha lo scopo di promuovere il territorio e invitare le persone a frequentare alcuni ambienti del Parco Nazionale del Circeo nei periodi più inusuali e non solo in alta stagione, contribuendo a destagionalizzare la frequentazione del territorio del Parco.
Si invitano i partecipanti alle passeggiate a seguire le norme anti Covid19. In particolare ogni iscritto dovrà rispettare il distanziamento, essere munito di mascherina e soluzione disinfettante per le mani e si dovrà presentare alla partenza della passeggiata solo se in buona salute e in assenza di febbre.
Le passeggiate sono attività gratuite e verrà regalato un gadget ai partecipanti più “fortunati”. Le attività potrebbero subire modifiche qualora le condizioni meteorologiche o provvedimenti di contenimento della diffusione del virus Covid-19 ne impedissero lo svolgimento.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.